Skip to content

Esami

gennaio 23, 2012

La solitudine dello studio, delle parole mute, sussurrate anzi;

Una cattedrale di preghiere, seducenti baci sulla pelle d’oca.

I pensieri e i viaggi, tutti tra le righe.

Frasi come precipizi, lunghe e strette passerelle sul successo.

La speranza,

di dire un giorno la cosa giusta, di muovere le mani così perfettamente che non un solo movimento sia buttato, che un solo momento non sia sprecato.

La perfezione del sapere, per mirare all’infinito.

Annunci

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: